agosto 18, 2014 | by redazione
A Ravello, Pergolesi rivive attraverso il jazz e la voce eclettica di Maria Pia De Vito

Si intitola “Il Pergolese” ed è un progetto che rende omaggio a Giovan Battista Pergolesi indagando il suo rapporto con la musica colta e la musica popolare napoletana in una prospettiva fortemente contemporanea. In questa straordinaria rivisitazione, che sarà portata in scena sul palcoscenico di Villa Rufolo a Ravello (mercoledì 20 agosto alle ore 21,30), accade che il testo dello Stabat Mater – tradotto in italiano da Maria Pia De Vito – e le arie d’opera, si trasformano in canzoni di insospettabile vivacità narrativa.

Le riletture armoniche e formali e le tessiture strumentali disegnate da François Couturier, pianista e compositore dai poliedrici interessi, sono alla base del suo incontro con altri tre musicisti con esperienze importanti in ambiti diversi: la violoncellista Anja Lechner, attiva in campo classico ed improvvisativo; Michele Rabbia, musicista eclettico e instancabile ricercatore di suoni; Maria Pia de Vito, cantante jazz da sempre attratta dalle infinite possibilità espressive della voce, capace di spaziare dalla musica etnica al barocco ed all’elettronica.

Il progetto “Il Pergolese” è stato promosso e prodotto dalla prestigiosa etichetta tedesca ECM, che ne ha fatto un disco nel novembre scorso. Un omaggio al grande Settecento napoletano reso con spirito moderno. Una celebrazione del Sud, fuori dagli schemi convenzionali. 

www.ravellofestival.com.
Per info e prenotazioni 089.858422, boxoffice@ravellofestival.com. 

1 Comment
  • saturnino antonio

    SPETTACOLI ECCEZIONALI IN PARTICOLARE L’ATTESA DELL’ALBA CHE HO AVUTO IL PIACERE DI ASSISTERE E CHE DA ANNI SOGNAVO DI VEDERE SONO DISPIACIUTO DI NON POTER ASSISTERE ALL’ESIBIZIONE DEL PIANISTA JAZZ MIO COMPAESANO DI CAVA DEI TIRRENI SPERO MI MANDERETE UNA PARTE DA VEDERE ED ASCOLTARE E POTERLA PASSARE AI CAVESI CHE NON POSSONO PARTECIPARE A QUESTO EVENTO . GRAZIE

Leave a Reply

— required *

— required *

Ravellomagazine è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Lucia Serino - Registrazione del Tribunale di Salerno n°9 del 19 marzo 2014. Editing by Fondazione Ravello | p.iva C.F. 03918610654