agosto 14, 2015 | by redazione
Al Ravello Festival Sir Antonio Pappano al pianoforte in duo con Luigi Piovano

Domenica 16 agosto il Ravello Festival vedrà l’eccezionale presenza di Antonio Pappano, Direttore Musicale dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e della Royal Opera House di Londra, che si esibirà in recital al pianoforte insieme ad un partner collaudato come Luigi Piovano, Primo violoncello solista della celebre orchestra sinfonica ceciliana diretta dallo stesso Pappano (il concerto previsto in Villa Rufolo, viste le cattive previsioni meteo è spostato in Auditorium Oscar Niemeyer – ore 21.30 – posto unico 35 euro).
Durante questo prezioso concerto da camera, Tony Pappano, a Ravello per la prima volta in veste di pianista e non di direttore d’orchestra, e Luigi Piovano porteranno in scena l’Adagio in Do minore dalla Sonata No.5, Op.7 di Giovanni Battista Cirri, la Sonata No.3 in La Maggiore, Op.69 di Ludwig Van Beethoven, la Meditazione Lugubre in Fa Minore di Gaetano Braga e la Sonata No. 2 in Fa Maggiore, Op.99 di Johannes Brahms.
Martedì 18 agosto, invece, il Ravello Festival celebrerà la grande musica da cinema con una serata intitolataJazz from the Movies, nella quale un quartetto d’eccezione rivisiterà in chiave jazz i temi più famosi di Nino Rota, da “La strada” a “Otto e ½”, e Ennio Morricone, Premio Oscar alla carriera, di cui saranno proposti “Nuovo Cinema Paradiso” e “C’era una volta in America”. Sul palco quattro protagonisti del panorama jazzistico internazionale, riconosciuti e apprezzati per aver fatto dell’improvvisazione un’arte: Rosario Giuliani (sax contralto e soprano), Luciano Biondini (Bandoneon), Enzo Pietropaoli (contrabbasso) e Michele Rabbia (percussioni).
www.ravellofestival.com. Info e biglietteria 089 858422

Leave a Reply

— required *

— required *

Ravellomagazine è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Lucia Serino - Registrazione del Tribunale di Salerno n°9 del 19 marzo 2014. Editing by Fondazione Ravello | p.iva C.F. 03918610654