aprile 22, 2015 | by redazione
All’Auditorium Niemeyer l’Ensemble Barocco di Napoli e la splendida voce di Maria Grazia Schiavo

A coronamento della giornata di sabato 25 aprile, che vedrà, dopo un lungo restauro, l’apertura al pubblico della Torre Maggiore di Villa Rufolo, la Fondazione Ravello presenta il concerto Di sospiri e di tempesteIl suono della natura nel barocco musicale: Vivaldi, Händel, Pergolesi. Sul palco dell’Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello (ore 19) salirà l’Ensemble Barocco di Napoli affiancato dal soprano Maria Grazia Schiavo, interprete raffinata, dal grande spessore drammatico e dalle grandi doti interpretative. Un concerto in cui il ritmo vitale, il virtuosismo brillante e la mirabile cantabilità di Vivaldi si coniugherà alla vastità di invenzione e alla luminosa sonorità di Händel e alla dolcezza e alla malinconia di Pergolesi. L’evento, ad ingresso gratuito, si inserisce nel Progetto “Campania: dal Barocco al Contemporaneo” organizzato dall’Associazione Dissonanzen. www.ravellofestival.com. Per info 089.858422

Sabato 25 aprile
Auditorium Oscar Niemeyer, ore 19.00
DI SOSPIRI E DI TEMPESTE
Il suono della natura nel barocco musicale

Maria Grazia Schiavo, soprano
Ensemble Barocco di Napoli
Tommaso Rossi, flauto dolce e concertazione
Raffaele Di Donna, flauto dolce; Raffaele Tiseo e Marco Piantoni, violini
Rosario Di Meglio, viola; Manuela Albano, violoncello
Giorgio Sanvito, violone; Enrico Baiano, clavicembalo

Progetto “Campania: dal Barocco al Contemporaneo”
Fondazione Ravello in collaborazione con Associazione Dissonanzen

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Programma

Antonio Vivaldi (1678-1741)
Concerto in Do Maggiore per due flauti, archi e basso continuo RV. 533

Giovanni Battista Pergolesi (1710-1736)
“Mentre dormi amor fomenti” da Olimpiade (1735)

Georg Friedrich Händel (1685-1757)
“Da tempeste il legno infranto” da Giulio Cesare (1724)

Antonio Vivaldi 
Concerto in Re Maggiore op.10 n.3 “Il Gardellino” (1728)

Giovanni Battista Pergolesi
“Lieto così talvolta” da Adriano in Siria (1734)

Antonio Vivaldi
“Anche il mar par che sommerga” da Bajazet (1735)

Georg Friedrich Händel
“Il volo così fido”, da Riccardo I (1727)

Leave a Reply

— required *

— required *

Ravellomagazine è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Lucia Serino - Registrazione del Tribunale di Salerno n°9 del 19 marzo 2014. Editing by Fondazione Ravello | p.iva C.F. 03918610654