luglio 22, 2014 | by redazione
Fondazione Ravello e Città della Scienza per l’8° anno assieme / GLI INCONTRI

Il Ravello Festival e Città della Scienza rinnovano, per l’ottavo anno consecutivo, la loro proficua collaborazione e presentano al pubblico il ciclo “Incontri di scienza”, quest’anno incentrato sul tema del “Sud”. La rassegna si richiama infatti alla ricchezza e all’antichità della scienza e dei saperi mediterranei e vede in programma tre conferenze tematiche situate all’incrocio tra Sud e Scienza, e moderate dal Direttore Generale di Città della Scienza, Luigi Amodio.

Primo appuntamento giovedì 24 luglio nei giardini dell’Hotel Rufolo (ore 18), con Marino Niola per l’incontro “La dieta mediterranea. Il mito, la storia, la scienza” in cui Niola – insieme a Paola Iovino, Università degli Studi di Salerno ed Elisabetta Moro, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli – farà un viaggio dentro la cultura alimentare mediterranea intesa come stile di vita, attraversando Italia, Grecia e Spagna.

Giovedì 31 luglio all’Hotel Giordano, si viaggia invece nella storia della matematica, fatta di incontri e contaminazioni tra cultura araba e cultura occidentale, con la conferenza “Da” “algebra” a “zero”… “Racconti matematici mediterranei”, che vede protagonisti Carlo Sbordone, Università degli Studi di Napoli “Federico II” e Accademia dei Lincei, e Claudio Bartocci, Università degli Studi di Genova.

La chiusura (venerdì 8 agosto sempre all’Hotel Giordano) è affidata a Tomas Stocker, uno dei maggiori esperti europei sui cambiamenti climatici e membro del Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico (IPCC), l’incontro affronta i temi del presente proiettandosi nel futuro del nostro pianeta a partire dal quesito “Dove è finito l’inverno? Cosa ci dice la scienza sui cambiamenti climatici”.

Gli incontri sono ad ingresso libero su prenotazione. Infoline 089858422. boxoffice@ravellofestival.com

Leave a Reply

— required *

— required *

Ravellomagazine è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Lucia Serino - Registrazione del Tribunale di Salerno n°9 del 19 marzo 2014. Editing by Fondazione Ravello | p.iva C.F. 03918610654