aprile 4, 2015 | by redazione
Fondazione Ravello: il 24 apr. via alla II edizione di “Villa Rufolo mille anni di magia”. Il 25, PER LA PRIMA VOLTA la Torre Maggiore apre al pubblico

Fondazione Ravello presenta le attività per il 2015 e lo fa con una due giorni fitta di appuntamenti. Si parte venerdì 24 aprile con l’inaugurazione della seconda edizione di “Villa Rufolo mille anni di magia”. Il fortunato progetto di proiezioni mappate e ologrammatiche già messo in campo per la valorizzare del monumento simbolo della Città della Musica, arricchito e reso ancora più suggestivo da nuovi quadri ed effetti, fino al 24 maggio 2015 offrirà serate indimenticabili nei giardini e nei viali di Villa Rufolo. Si continua sabato 25 aprile sempre in Villa Rufolo quando, il Commissario straordinario della Fondazione Antonio Naddeo e l’ex presidente Renato Brunetta, in un simbolico passaggio di testimone con il taglio del nastro, assieme al Sindaco di Ravello Paolo Vuilleumier, apriranno al pubblico, per la prima volta, la Torre Maggiore. Il completamento dei lavori, finanziati dal fondo Arcus, consegna alla pubblica fruizione una parte straordinaria di Villa Rufolo che fino ad oggi, causa la sua inagibilità ed inaccessibilità, era conosciuta solo per la sua possente presenza esteriore. Grazie alla Fondazione Ravello e ad Arcus, la Torre medievale è stata dotata di una scala unica nel suo genere – acciaio e vetro modellati in una visione di escheriana memoria – che permetterà ai visitatori di raggiungere la sommità, ad un’altezza di circa trenta metri e accedere così ad un belvedere unico e inedito sul centro storico di Ravello e sulla Costiera Amalfitana. La Torre completamente restaurata sarà interessata, già dal 27 aprile, da ulteriori lavori che porteranno entro l’anno, alla realizzazione del nuovo “museo verticale” e alla sua definitiva apertura. A precedere il taglio del nastro (ore 11), un preludio al Ravello Festival 2015 con la proiezione di “Sounds of Inspiration”, film sul Ravello Festival 2014 realizzato dal Centro Sperimentale di Cinematografia dell’Aquila.

Programma
 
Venerdì 24 aprile, Cappella di Villa Rufolo
h.19.45 – Cerimonia inaugurale “Villa Rufolo mille anni di Magia” proiezioni mappate ed ologrammatiche – II edizione (24 aprile – 24 maggio)
h.21 – Apertura al pubblico (biglietto di ingresso € 5)
 
Sabato 25 aprile, Cappella di Villa Rufolo
h.10.00 – Proiezione di “Sounds of Inspiration” film sull’edizione 2014 del Ravello Festival realizzato dal Centro Sperimentale di Cinematografia dell’Aquila
– Presentazione dei lavori alla Torre Maggiore di Villa Rufolo e delle attività della Fondazione Ravello per il 2015
h.11 – Taglio del nastro
dalle ore 13 del 24 aprile e fino alle ore 20 di domenica 26 aprile la Torre sarà visitabile al pubblico su prenotazione e nei limiti dei tempi di visita

Auditorium Oscar Niemeyer, ore 19.00
DI SOSPIRI E DI TEMPESTE
Il suono della natura nel barocco musicale
Maria Grazia Schiavo, soprano
Ensemble Barocco di Napoli
Tommaso Rossi, flauto dolce e concertazione
Progetto “Campania: dal Barocco al Contemporaneo”
Fondazione Ravello in collaborazione conAssociazione Dissonanzen
ingresso libero fino ad esaurimento posti

VILLA RUFOLO MILLE ANNI DI MAGIA (foto Pino Izzo)

Leave a Reply

— required *

— required *

Ravellomagazine è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Lucia Serino - Registrazione del Tribunale di Salerno n°9 del 19 marzo 2014. Editing by Fondazione Ravello | p.iva C.F. 03918610654