novembre 18, 2015 | by Nicola Mansi
Il Governatore di Antigua e Barbuda in visita a Villa Rufolo / FOTO

Il fascino della Campania e della Costiera Amalfitana colpisce ancora. Dopo la visita a Napoli del 16 novembre, Rodney Williams, Governatore Generale di Antigua e Barbuda, ha voluto fare tappa, dopo Amalfi, a Ravello. Nella Città della Musica, il governatore, nominato dalla regina Elisabetta nel 2014, dopo una colazione veloce, ha visitato il centro storico e Villa Rufolo. Il Governatore, accolto dal personale della Fondazione Ravello, è stato rapito dalla bellezza del complesso e dai lavori che stanno riportando la Villa all’antico splendore. Accompagnato dalla moglie, dal figlio e dalla suocera, Williams ha seguito con attenzione le parole del Segretario Generale della Fondazione Ravello, Secondo Amalfitano, che ha ripercorso la storia del monumento e i lavori che lo stanno interessando. Al termine del piccolo tour, il governatore si è congedato con la promessa di ritornare a Ravello per il prossimo festival e poter ammirare dal vivo un concerto sullo straordinario palco del Belvedere ed ha invitato il Segretario e il personale della Fondazione ad Antigua per scoprire le bellezze del suo paese, vero e proprio paradiso in terra.

Antigua e Barbuda è un paradiso caraibico formato da 6 isole: Antigua, Barbuda, Green,Guiana Island, Long Island e Redonda per una superficie di 442 km² con 81.799 abitanti. Le isole sono circondate dall’Oceano Atlantico (a nord e a est) e dal Mare Caraibico (a sud e a ovest). È uno Stato democratico appartenente al Commonwealth. La lingua ufficiale è quella inglese; parlato anche il creolo-inglese. (foto Pino Izzo)

Leave a Reply

— required *

— required *

Ravellomagazine è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Lucia Serino - Registrazione del Tribunale di Salerno n°9 del 19 marzo 2014. Editing by Fondazione Ravello | p.iva C.F. 03918610654