novembre 8, 2014 | by Nicola Mansi
Pandora direzione Sud. Premiate le vincitrici: Deborah Napolitano e Miriam Gipponi / FOTO

Nell’offerta artistica del Ravello Festival 2014 uno spazio importante è stato occupato dalla mostra “Pandora Direzione Sud” promossa dall’Associazione Pandora Artiste – Ceramiste e curata da Anna Rita Fasano. All’esposizione, che ha portato a Ravello quaranta opere tra ceramiche e installazioni tutte firmate da artiste campane ed europee incentrate sul tema del Sud, era anche legato un concorso che stamane ha conosciuto le sue vincitrici.
Al giudizio dei tantissimi visitatori che hanno votato durante gli oltre tre mesi di esposizione, si sono aggiunte le preferenze della giuria composta dal Segretario Generale della Fondazione Ravello, Secondo Amalfitano, dal Direttore Generale del Ravello Festival, Stefano Valanzuolo, dal Soprintendente per i Beni Archeologici, Adele Campanelli, dal Funzionario della Soprintendenza ai Beni Artistici, Storici ed Etnoantropologici di Salerno e Avellino, Pasqualina Sabino, e dal Presidente dell’associazione, Anna Rita Fasano. Tra le 37 artiste a spuntarla sono state Deborah Napolitano con i suoi “Guardiani” che si è piazzata al primo posto e Miriam Gipponi con la sua “Donna” che raggiunge invece, la piazza d’onore. Le due opere andranno ad arricchire il patrimonio della Fondazione Ravello e resteranno in mostra nello straordinario scenario di Villa Rufolo.
Deborah Napolitano è architetto con master in Industrial Design alla Domus Accademy di Milano, vive e opera a Salerno, occupandosi, per la l’ufficio Planning&Design della IT HOLDING spa Milano, di applicazione e sviluppo Store Concept nel settore dell’alta moda.

Per la gallery fotografica della mostra clicca qui (foto di Pino Izzo)

Leave a Reply

— required *

— required *

Ravellomagazine è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Lucia Serino - Registrazione del Tribunale di Salerno n°9 del 19 marzo 2014. Editing by Fondazione Ravello | p.iva C.F. 03918610654