marzo 22, 2015 | by redazione
Prima giornata di lavoro a Villa Rufolo per Antonio Naddeo, Neo Commissario della Fondazione Ravello / FOTO

Prima giornata di lavoro a Ravello, venerdì scorso, per il neo commissario della Fondazione Ravello, Antonio Naddeo. Arrivato di buon ora in Villa Rufolo, sede degli uffici della Fondazione, accolto dal segretario generale, Secondo Amalfitano, dal direttore generale, Stefano Valanzuolo e dai dipendenti, Naddeo è stato informato sullo stato dell’arte di tutti i progetti in cantiere, da quelli riguardanti Villa Rufolo all’edizione 2015 del Ravello Festival. Una giornata fitta di incontri e di riunioni, durante la quale il Commissario ha trovato anche modo di operare un sopralluogo ai cantieri aperti in Villa Rufolo, visitando la Torre Maggiore. Naddeo si è complimentato con tutto lo staff per i risultati conseguiti fino ad oggi e per la professionalità dimostrata negli anni, dicendosi sicuro di poter superare la fase di impasse istituzionale, grazie allo sforzo comune, contribuendo prontamente al nuovo rilancio della Fondazione, in continuità a quanto sino ad ora fatto con la Presidenza uscente, nei confronti della quale, anche nel corso di una telefonata con l’On. Renato Brunetta, ha avuto sincere parole di stima ed apprezzamento.
Tra le prime azioni poste in essere dal Commissario va citata un’importante comunicazione, per forma e sostanza, che Naddeo ha voluto inviare ai Legali rappresentanti delle Istituzioni socie che compongono la Fondazione Ravello, assicurando la piena disponibilità ad un’azione di dialogo costruttivo ed efficace. (foto Pino Izzo)

Per il testo della nota clicca qui

Leave a Reply

— required *

— required *

Ravellomagazine è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Lucia Serino - Registrazione del Tribunale di Salerno n°9 del 19 marzo 2014. Editing by Fondazione Ravello | p.iva C.F. 03918610654