luglio 6, 2015 | by Mario Amodio
“Ravello? Una bellezza perfetta”. Parola di Ute Lemper / VIDEO

Ha scelto Ravello per presentare la sua ultima fatica musicale, Ute Lemper. Prima di qualsiasi altra tappa nazionale o internazionale. Lo ha fatto in una serata che resterà memorabile, complice la luna rossa che qualche minuto prima dello spettacolo ha iniziato a sorgere alle spalle della costa cilentana. Incanto assoluto, per una notte. Incanto al quale Ute Lemper non ha però assistito, impegnata com’era sul palco di Villa Rufolo per il suo spettacolo. L’artista tedesca, poche ore prima, è comunque rimasta incantata dinanzi al panorama mozzafiato: a quella sinuosità del promontorio che si presta a sfondo naturale del grande palco sospeso tra il cielo e il mare della Costiera Amalfitana.

Come non trovare la felicità in Italia – ha esordito la Lemper – Avete del buon cibo, la pasta. E poi, il bellissimo panorama di Ravello. Una natura priva di imperfezioni. Questa è una bellezza perfetta“.

L’artista ha anche parlato della sua nuova creatura proposta al Ravello Festival in prima italiana e impreziosita dalle immagini che il regista tedesco Volker Schlöndorff (Oscar e Palma d’Oro a Cannes per Il tamburo di latta) ha girato tra le antiche rovine palestinesi.

Lo spettacolo è stato un evento nell’evento. Già, perché l’artista tedesca al Ravello Festival non solo ha presentato al grande pubblico la sua nuova produzione ma lo ha fatto nella doppia veste di autrice e interprete.

The nine secret sono magnifiche suggestioni di felicità, semplici emozioni di amore, di amicizia – ha detto Ute Lemper – Di entusiasmo, di intuizioni. Ma anche di fuoco, di solitudine, di successo in costante movimento con i cambiamenti della vita. Vivo da musicista, da artista e vivo con la mia famiglia. Sono una persona molto ottimista e non amo l’oscurità, la cattiveria, la frustrazione. Adoro il piacere e l’entusiasmo. Ute Lemper non è una sola cosa. E’ una persona che ha vissuto molti anni di lavoro con tappe diverse: molte esperienze – conclude sorridendo – molti bambini, molti mariti“.

Leave a Reply

— required *

— required *

Ravellomagazine è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Lucia Serino - Registrazione del Tribunale di Salerno n°9 del 19 marzo 2014. Editing by Fondazione Ravello | p.iva C.F. 03918610654