agosto 14, 2015 | by redazione
Tenuto in Villa Rufolo il corso formativo per l’abilitazione all’uso del DAE / FOTO

Così come annunciato nei giorni scorsi dalla Fondazione Ravello, si è tenuto lo scorso 11 e 12 agosto, il Corso di Formazione per l’abilitazione all’uso del DAE (defibrillatore semi-automatico). A partecipare ben 10 tra dipendenti e collaboratori dell’ente di Viale Wagner: Amato Carmen, Belloro Monia, Cioffi Andrea, Correale Raffaella, Esposito Manuele, Fiore Ernestina, Mansi Nicola, Mansi Palma, Pagano Giovanni e Pagano Sara. Il corso è la normale prosecuzione del primo incontro formativo sul primo soccorso tenuto lo scorso 23 luglio. La due giorni formativa è stata tenuta da Imma Di Martino e Daniela Volpe, volontarie del Comitato locale “Costa D’Amalfi” della Croce Rossa Italiana. Cinque ore di teoria e soprattutto pratica che hanno abilitato i partecipanti all’uso dell’indispensabile apparecchio salvavita in dotazione a Villa Rufolo e, da qualche giorno, installato anche in Piazza Duomo. L’iniziativa, volta a garantire un’accoglienza sempre più sicura e consapevole degli ospiti del Ravello Festival e di Villa Rufolo, ha preso spunto dall’episodio verificatosi qualche settimana fa proprio nel complesso monumentale quando un turista scozzese colpito da infarto fu salvato dal pronto intervento del personale della Fondazione e dalla prontezza dei soccorsi prestati dal personale del presidio ospedaliero Costa d’Amalfi di Castiglione di Ravello. (foto Pino Izzo)

Leave a Reply

— required *

— required *

Ravellomagazine è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Lucia Serino - Registrazione del Tribunale di Salerno n°9 del 19 marzo 2014. Editing by Fondazione Ravello | p.iva C.F. 03918610654